Il tuo assistente per Google Ads

Google Ads for restaurants

Molti utenti del motore di ricerca di Google non sanno che i primi tre risultati visualizzati in una classifica di ricerca sono solitamente annunci pubblicitari. I risultati effettivi della ricerca “organica” si trovano sotto di loro, a partire dalla posizione 4 e da lì in poi. Se il sito web del tuo ristorante non è ancora in classifica a pagina 1, puoi comunque approfittare di questo fatto per essere trovato online dagli ospiti. Com’e’ possibile? Con una pubblicità ben fatta utilizzando gli annunci di Google Ads.

  • Crea un account Google Ads direttamente da resmio
  • Promuovi la tua pagina ristorante o un’offerta
  • La trasmissione pubblicitaria si adatta automaticamente alla vostra regione
  • Scegli il tuo budget > almeno 3 EUR al giorno
  • Impostare la durata di trasmissione preferita e l’ora/data di inizio della trasmissione
  • Recensione di rapporti di prestazione pronti per l’uso

Comoda pubblicità del ristorante tramite resmio

Di solito, se intendi utilizzare gli annunci Google dovrai creare il tuo account. Ma per molti gastronomi, che in generale non hanno molto a che fare con il marketing online, questo servizio non è così facile da usare come si potrebbe pensare. Il rischio di commettere costosi errori da principiante è reale. In particolare nelle città, i ristoratori affidano le attività di marketing online ad agenzie professionali. Come un profano inesperto, non hai quasi nessuna possibilità di inserire con successo un annuncio per il tuo ristorante in un punto importante di una pagina dei risultati di ricerca.

Noi di resmio assumiamo esperti che si occupano di marketing online per vivere e che hanno creato una funzione integrata e di cui potete beneficiare anche voi. Per iniziare, basta seguire questi passi:

  1. Accedi al tuo account resmio
  2. Clicca nell’angolo in basso a sinistra sul tuo account e poi su Piani & Add-ons
  3. Scorrere fino in fondo fino a trovare il componente aggiuntivo Google Ads > clicca su Request > si aprirà una finestra pop-up
  4. In primo luogo, scegli il tuo budget giornaliero
  5. Seleziona la data di inizio del tuo annuncio
  6. Selezionare la durata dell’annuncio (durata)
  7. Seleziona la lingua in cui l’annuncio deve essere trasmesso
  8. Controllare se tutte le informazioni sono corrette
  9. Contrassegnare una delle caselle in modo da sapere se l’annuncio promuove il vostro ristorante o un’offerta
  10. Infine, ma non meno importante, puoi lasciare i tuoi dati di contatto e un messaggio per noi.

Basta cosi’! L’annuncio sarà rivisto ed elaborato dal nostro team. In caso di domande, vi contatteremo direttamente tramite il numero di telefono o l’indirizzo e-mail da voi fornito.

Che cos'è Google Ads?

Google Ads (precedentemente noto come Google Adwords) è un servizio fornito da Google che permette di inserire annunci online. Molte persone non notano affatto questi annunci su Google, perché sembrano quasi identici ai normali risultati di ricerca. Questa cosiddetta pubblicità sui motori di ricerca (SEA) occupa solitamente i primi tre posti nella pagina dei risultati di ricerca. Provatelo! Basta inserire “Ristorante” e il nome della vostra città in Google. Nelle prime posizioni in alto troverete i ristoranti della vostra regione e in ognuno di questi primi tre risultati di ricerca, troverete una piccola casella che indica che si tratta di un annuncio.

A cosa mi serve ``Google Ads``?

Google è il motore di ricerca più utilizzato in molti paesi e circa il 90% di tutti gli utenti di telefonia mobile cerca quotidianamente i servizi vicini. Solo negli Stati Uniti, il termine “ristorante” viene utilizzato su Google circa 25 milioni di volte al mese. E ‘altamente probabile che molti potenziali ospiti nel vostro paese utilizzeranno il servizio per trovare ristoranti in una particolare posizione. I sondaggi mostrano che la stragrande maggioranza degli ospiti si informa online in anticipo su un ristorante, le sue offerte e le sue valutazioni. I ristoranti che non compaiono nella prima pagina dei risultati di ricerca hanno minori possibilità di essere trovati.

La nostra pagina del ristorante è già tra le prime 10 su Google

Congratulazioni! E’ davvero buono. In questa particolare situazione, potreste essere più inclini ad astenervi dall’uso di Google Ads. Ma alcuni ristoranti impertinenti, il cui sito web non è ancora in buona posizione, potrebbero usare un piccolo trucco per ottenere un’ottima posizione su una pagina dei risultati di ricerca: inseriscono un annuncio e fanno semplicemente un’offerta sul nome del vostro ristorante. Moralmente questo è discutibile, ma legalmente accettato.

Come funzionano gli annunci Google Ads?

Spiegare il servizio nei minimi dettagli probabilmente ti annoierebbe a morte. Quindi, facciamo presto!

Inserire con successo un annuncio su Google non è così facile. Diamo un’occhiata piu’ da vicino. Il servizio di annunci funziona secondo il principio dell’asta. Ecco un esempio:

Tre ristoranti greci di Berlino vogliono pubblicare su Google un annuncio per il loro ristorante. Ogni ristorante fa un’offerta per un importo che è disposto a pagare per un clic:

  • Ristorante 1 = 0,25 Cent per click
  • Ristorante 2 = 0,50 Cent per click
  • Ristorante 3 = 0,75 Cent per click

Ogni offerta è segreta. Questo significa che il ristorante 1 non sa cosa offrono il ristorante 2 e il ristorante 3. E viceversa. Il ristorante 3 ha l’offerta più alta – ma questo significa che vincerà il posto migliore? No! L’importo dell’offerta da sola non determina la posizione di un annuncio nella pagina dei risultati della ricerca.

Per calcolare il cosiddetto Ad Rank, Google esamina anche la qualità dell’annuncio e lo confronta con annunci simili. Questo perché il motore di ricerca ha l’obiettivo dichiarato di mostrare agli utenti i migliori risultati possibili. Torniamo al nostro esempio:

Un ospite entra ora in una ricerca su Google con i termini “Greco” “Ristorante” “Berlino”. Appariranno i seguenti risultati di ricerca:

  1. Ristorante 2
  2. Ristorante 3
  3. Ristorante 1

Come ha fatto il Ristorante 2 ad essere al primo posto? Il grado degli annunci (AdRank) risulta dal fattore di qualità moltiplicato per l’importo dell’offerta. Google ha mostrato tutti e tre gli annunci in cima alla pagina 1, perché sembrano avere tutti una grande rilevanza per l’ospite. Infine, tutti e tre gli annunci contengono le giuste parole chiave “Greco” “ristorante” “Berlino”. Tuttavia, i siti web del ristorante 1 e del ristorante 3 potrebbero non essere della stessa qualità del sito web del ristorante 2. Poiché il ristorante 3 ha anche piazzato un’offerta per click più alta rispetto al ristorante 1, viene visualizzato al secondo posto.

Nota: Il fattore qualità è molto importante per la posizione del tuo annuncio. Più le parole chiave, il tuo annuncio e il tuo sito web sono rilevanti per gli ospiti, migliore sarà la performance del tuo annuncio.

Quanto costano gli Google Ads?

Google Ads lavora sui principi di un’asta e un’offerta qui si chiama Cost-Per-Click (CPC). Come offerente, puoi decidere tu stesso l’importo che sei disposto a pagare per un click sul tuo annuncio. Se si tratta ad esempio di 0,50 EUR, l’offerta o il CPC è di 0,50 EUR.

Nota: Il miglior offerente non vince necessariamente. Perché Google Ads si basa sul principio di una seconda asta di prezzo (Vickrey Auction). E’ meglio usare il nostro esempio per spiegare cosa significa questo:

  • Ristorante 2 ha il più alto rango di annuncio
  • Ristorante 3 ha il secondo posto nella classifica degli annunci
  • Ristorante 1 ha il più basso rango di annuncio

L’ad rank risulta dalla rispettiva offerta del ristorante moltiplicato per il suo fattore di qualità (CPC x Quality Score). Supponendo che i tre ristoranti abbiano i seguenti fattori di qualità (Quality Scores):

  • Ristorante 2 = 1,9
  • Ristorante 3 = 1,0
  • Ristorante 1 = 1,4

In una seconda asta a premio, il vincitore non paga l’importo della propria offerta, ma l’importo della seconda offerta più alta.

  • Ristorante 2 = 0,75 EUR / 1,9 = 0,39 EUR

Così, per il posto 1, il ristorante 2 non solo ha pagato meno dell’offerta del ristorante 3, ma anche meno della propria offerta di 0,50 EUR.

Sommario: La migliore pubblicità per la vostra gastronomia non deve necessariamente essere la più costosa.

Menu